Filodivino » La sobria eleganza degli arredi Brocanelli
Foresteria, Storie, Territorio
La sobria eleganza degli arredi Brocanelli

Se la piscina della Foresteria è stata una delle attrazioni più spiccate e suggestive dell’estate 2016, se diventa di diritto il primo luogo dove spendere gran parte della giornata, appena il tempo lo consente, e se sdraiati sotto l’ombrellone o durante l’ora dell’aperitivo ci sembra di essere immersi in una fantastica bolla e di staccare davvero con il quotidiano… beh, il merito è anche il loro.

Certamente lo zampino ce lo mette lo scenario e sulla bellezza della natura che ci circonda e che i nostri ragazzi hanno scelto come loro casa qui nelle Marche, non si discute. Tuttavia, le colline sono necessarie ma non sufficienti. Perchè il tocco di classe l’hanno aggiunto gli arredi di Brocanelli.

Come sempre, i partner non si scelgono a caso e Filodivino ha attratto a sé le aziende che più corrispondevano alla loro idea di classe, funzionalità ed eleganza. Lo showroom si trova all’inizio di Serra de Conti, si presenta come una struttura lineare e multifunzionale, quasi fosse una versione avveniristica del concetto di casolare mezzadrile, di quelli che si allargavano di pezzo in pezzo a mano a mano che la famiglia cresceva.

Ed è così, in fondo, che si è esplicitato il successo di questa azienda.

In pieno spirito imprenditoriale locale, dove l’azzardo non è di casa e si procede come le formichine, un passo per volta, mantenendo un costante livello di sobrietà ed attenzione nel modo di esporsi, distinguendosi per delle sfumature che a lungo andare diventavano veri marchi di fabbrica. Un’azienda con del carattere, insomma, capitanata da una famiglia unita, un passaparola generazionale che ha creato sempre più virtù, sempre fedele all’idea originaria di gusto e ricercatezza, con la voglia di curare il dettaglio fino all’ennesima potenza, sia nella consulenza per il cliente che nell’allestimento e nelle esposizioni.

Lo showroom merita infatti un commento a sè. Un calore quasi tangibile lo contraddistingue da qualsiasi altro spazio espositivo, quasi Eleonora, Alessandro e gli altri membri della squadra avessero preparato la cena per degli ospiti ed aspettassero il loro arrivo a momenti. Quasi il servizio e la professionalità messi a disposizione diventassero il pre-dessert, prima del caffè servito in salotto. E’ questa la sensazione al primo passo dentro la Brocanelli, la perfetta sintesi tra accoglienza, professionalità, classe e prodotti di gran qualità, che trovate esposti in maniera chiara, suddivisi per brand, nel loro sito.

Un’idea di accoglienza che ricorda molto quella ricercata alla Foresteria, dove il servizio è curato e comunicato senza gridare, dove la preziosità della struttura e i materiali scelti sono strettamente legati all’ambiente circostante, assecondandone il protagonismo senza mai provare a prevaricarlo.
Un approccio legato al lusso della semplicità, all’amore per il design legato ad un’utilità, dove la comodità non è sfarzo e scintille, ma un magico tono su tono.

Nel 1952, insomma, Attilio Brocanelli non sapeva che avrebbe fondato un piccolo impero, un vero e proprio concept store partendo da un semplice arredobagno. A testimoniare che, se le cose si fanno con il cuore e con una buona dose di gusto, non c’è competizione che tenga.

Leave a comment